Riflessologia Plantare – Modulo 3

Corso Monografico Riflessologia Plantare

Modulo 3

Un rimedio antico per i problemi di oggi…

Riflessologia5Conosciuta e praticata in antichità, la riflessologia plantare, nel mondo occidentale, ha trovato nuovo impulso dopo gli studi, le ricerche e i successi professionali di un medico, il dott. W.Fitzgerald, e di una fisioterapista, E. Ingham, che seppero coniugare la medicina tradizionale con una pratica olistica le cui radici affondavano nell’antico Egitto di 4000 anni fa e, sotto forma di agopuntura, nella medicina cinese.

La medicina moderna, la scienza e la tecnologia offrono molti strumenti per combattere la malattia, il decadimento fisico, la vecchiaia, il dolore.. ma talvolta il rimedio risulta peggiore del male, in quanto costituisce l’ennesima forzatura di quella che è, in effetti, la natura umana.

L’uomo ha infatti dentro di sé infinite risorse che vengono sempre più trascurate per dare spazio agli interventi della medicina, della chimica…

E’ invece proprio nell’interno del nostro corpo che si trovano le sostanze atte a colmare le carenze, le risorse naturali per preservare la salute..

Argomenti terzo modulo

  • Repertorio di alcuni sintomi su patologie ricorrenti punti riflessi – trattamento
  • Artrite reumatoide
  • Asma
  • Blocco della spalla
  • Cefalea episodica
  • Cefalea ricorrente
  • Cistite
  • Stati depressivi
  • Disturbi vista occhi
  • Disturbi udito orecchie
  • Disturbi sonno insonnia
  • Dolori reumatici
  • Emorroidi
  • Ipertensione ipotensione
  • Lombaggine
  • Mal di gola ricorrenti
  • Problemi mesturali
  • Sinusite cronica
  • Stitichezza cronica
  • Torcicollo
  • Ulcera gastrica o duodenale

Il Corso ha natura e vocazione Professionale e pertanto necessita di uno sviluppo consequenziale, pertanto è necessario svolgere i moduli in maniera consecutiva, sarebbe pertanto inopportuno accedere all’ultimo modulo senza una conoscenza dell’approccio riflessologico.