Corso Massaggio Bioenergetica

Bioenergetico1Spesso è più importante capire la persona affetta dalla malattie che la malattia che ha colpito la persona.
Sir William Osler

Chi è la persona che si accinge a distendersi sul nostro lettino? Quali sono i suoi bisogni, i suoi desideri, le sue paure? Dov’è l’origine dei suoi problemi? Cosa potremo fare per lei? Come potremo esserle utili? Il massaggio in Bioenergetica è un viaggio dentro la persona, dentro il suo corpo, dentro la sua storia, un modo per imparare ad entrare in punta di piedi nella sua intimità, camminando su sentieri forse mai percorsi da altri, in equilibrio tra emozioni e lucida analisi.

E’ un percorso per imparare a conoscere la persona, capirla, a intuirne i risvolti e ad aiutarla. Il percorso si snoda in sei seminari in cui verranno illustrati i principi della bioenergetica, le caratteristiche psicostrutturali di ogni elemento e la relativa matrice emozionale.

Verranno mostrate le tecniche, la diagnostica posturale, il disegno come interpretazione degli elementi e delle zone di tensione, delle zone emozionali, le associazioni distrettuali e tissutali.

Il corpo come espressione della psiche
Per chi considera che il corpo possa partecipare alla modificazione, significa riconoscere come questa struttura si esprima attraverso le sue diverse evoluzioni della postura, del sistema neuromuscolare, del sistema articolare, dei tessuti molli, etc. L’approccio corporeo diretto, come il massaggio a indirizzo psicoterapeutico, ha lo scopo di favorire l’integrazione psicosomatica profonda. Le fasi di lavoro dovranno seguire tempi molto precisi valutabili solo attraverso le modificazioni che il corpo presenta e attraverso un’analisi accurata dei vari settori dei livelli corporei, cercando di percepire come il rapporto psicosomatico si modifichi evolvendo. Tutto questo significa riportare ordine nel corpo e dare spazio a quella struttura fatta di emozioni, traumi, blocchi che potrà finalmente esprimersi …

Partecipa al corso
Il corso prevede 8 incontri, ed è corredato di dispense (60 pagine) complete di sequenze operative.