F.A.Q.

loghi

Perché un corso di formazione professionale al massaggio

  • Perché fare il massaggiatore è un bellissimo mestiere, che racchiude in sè i valori dell’artigiano e dell’artista
  • Perché viene svolto in completa autonomia ed è di duttile gestione
  • Perché ha valenza ed utilità sociale, sicchè un’ora impegnata nel massaggio non è mai un’ora persa
  • Perché 9.5 milioni di persone, il 18.5% della popolazione italiana si rivolge alle cure naturali ed alla medicina alternativa, di cui il massaggio rappresenta storicamente il capostipite
  • Perché nel 2007 gli italiani hanno speso 16 miliardi fra massaggi, Spa e cure del corpo
  • Perché un settore dell’economia italiana in espansione che cresce del 15% l’anno

Perché il Centro del Metodo

Perché esistiamo in Genova dal 1998

Perché siamo l’unica scuola ad avere una sede fissa e un’aula didattica attrezzata e dedicata unicamente ai corsi di massaggio.

Perché i nostri insegnanti sono tutti professionisti con una dimostrabile e qualificata esperienza nel settore,possono esibire una certificazione professionale che non si basa sulla autoreferenzialità e insegnano materie che costituiscono il loro lavoro quotidiano.

Perché forniamo ad ogni allievo un kit didattico contenente olio da massaggio specifico della scuola, penna e quaderno nonchè eccellenti libri di didattica e testi di esercitazioni, affinchè il corso non termini in aula a ma possa proseguire a distanza mediante esercitazioni e tirocinio, incrementando così le capacità dell’operatore.

Perché ogni nostro allievo può ricevere, anche a studi computi e gratuitamente, assistenza tecnica e consulenza nell’ambito del massaggio e della terapia manuale

Perché talvolta costiamo di più

Perché è migliore la qualità dei formatori, della sede di insegnamento, degli strumenti didattici, perché questo è il nostro lavoro: il massaggio è una attività la cui’affermazione vive di successi, di risultati, e questi sono basati su una buona metodologia mediata da una efficace didattica, pertanto i nostri insegnanti sono tutti professionisti specializzati nel loro settore ed hanno una esperienza almeno decennale…questo per offrire la migliore formazione.
Perché ogni ex allievo può rifrequentare gratuitamente qualunque corso già seguito, pagando solo iscrizione ed assicurazione, fissati in € 50.

Perché abbiamo i prezzi in chiaro

Perché non abbiamo una mentalità commerciale, scontistica: offriamo formazione di ottimo livello, non abbiamo nulla da nascondere, desideriamo che le persone siano libere di conoscere, riflettere e decidere consapevolmente.

Perché abbiamo i programmi in chiaro

Perché riteniamo corretto fare chiarezza su quanto offriamo, e ritrovare i nostri programmi copiati da altre scuole di recente costituzione costituisce per noi un motivo di orgoglio, oltre alla consapevolezza che se una scuola non è in grado di elaborare in autonomia un programma formativo, sarà improbabile che abbia la capacità di divulgarlo.

Perché abbiamo sempre le porte aperte

Perché non temiamo confronti: chiunque sia interessato è libero di assistere ad una lezione, così da essere consapevole della qualità formativa, verificare la capacità didattica, la struttura, e fare quindi una scelta consapevole, ed ai nostri corsi è possibile, nel rispetto della privacy, riprendere foto e video.

Perché scegliere il centro del metodo

La legge 14 gennaio 2013 numero 4 : disposizioni in materia di professioni non organizzate ( G.U. numero 22 del 26 gennaio 2013) cita testualmente che ai fini della presente legge per professione non organizzata… Omissis..si intende l’attività economica svolta alla prestazione di servizi e di opere a favore di terzi…omissis.. con esclusione delle attività riservate per legge a soggetti iscritti in albi o elenchi ai sensi dell’articolo 2229 del codice civile, delle professioni sanitarie e dell’attività e di mestieri artigianali commerciali e di pubblico esercizio disciplinati da specifiche normative.

È quindi implicito che per insegnare una materia come il massaggio, che ha molti confini in ambito sanitario e quindi patologico, è necessario che questi confini siano noti, dal punto di vista teorico ma soprattutto pratico, ed è per questo motivo che nella nostra scuola tutti gli insegnanti hanno un titolo professionale di carattere sanitario abilitante e specifico per il massaggio e la massoterapia e non genericamente di ambito medico o sanitario.

La conseguenza di una diffusa interpretazione superficiale della legge associata ad una disinvolta autoreferenzialità ha già purtroppo portato alcune situazioni davanti al Tar per sconfinamento in attività regolamentate.